Dahua Technology presenta “AI Creates Value” all’ISC West

Ora:2018-04-12 Naviga:19

Dahua Technology, azienda leader nel settore della videosorveglianza globale, durante l’International Security Conference and Expo (ISC West) di Las Vegas, ha presentato “AI Creates Value”.


Il Presidente Ke Li ha esordito ringraziando gli astanti e tutti i collaboratori e clienti di Dahua nel mondo. Sul palco della conferenza si sono succeduti James Wang, vice general manager Dahua per l’estero, e Adam Burns, general manager delle soluzioni video IoT presso Intel. Burns ha illustrato le ultime tendenze in materia di intelligenza artificiale, mentre Wang ha affrontato le sfide poste dai big data, il valore dell’analisi cognitiva, le potenzialità delle tecnologie più recenti e come verranno implementate.


"L’innovazione è sempre stata la forza motrice dello sviluppo tecnologico della compagnia” ha dichiarato Ke Li. “Dahua continuerà a focalizzarsi sulle applicazioni dell’IA nell’industria della sicurezza, per diventare uno dei principali fornitori su scala mondiale di soluzioni e servizi video IoT.”


Il Presidente Ke Li ha dato il via alla conferenza Dahua


“Abbiamo assistito a progressi incredibili dell’intelligenza artificiale in termini di capacità di calcolo, percezione ed ecosistemica. I dispositivi Dahua basati sull’IA attenuano le problematiche poste dai flussi di dati incrementandone l’efficienza d’elaborazione. Le soluzioni IA di Dahua per la sicurezza, applicate a retail, gestione del traffico, logistica e magazzinaggio, per citare alcuni esempi, possono potenziare le prestazioni e la produttività del business, creando vero valore per il settore della sicurezza fisica”, le parole di James Wang.


James Wang e Adam Burns sul palco della conferenza


È da qualche anno, ormai, che Dahua e Intel hanno iniziato a collaborare,” ha affermato Adam Burns. “L’evoluzione della tecnologia ha reso la sorveglianza più connessa, intelligente e autonoma: le soluzioni IA Intel, come Movidius, FPGA e Nervana, dotano le telecamere IoT di funzioni di analisi video estremamente avanzate, ai limiti e all’interno del cloud”.


Wang ha annunciato anche Deep Sense, una linea di prodotti che adottano le tecnologie deep learning più recenti, in uscita nella prima metà del 2018. La serie include telecamere PTZ, NVR e server che supportano funzionalità come riconoscimento facciale, ANPR, raccolta e analisi di metadata, people counting, ricerca immagini, rilevamento incidenti stradali e statistiche sul traffico.


Oltre a osservare il mondo, l’intelligenza artificiale consente ai dispositivi di comprenderlo a fondo offrendo agli utenti finali maggiore flessibilità e precisione e ai partner di Dahua un orizzonte vastissimo di nuove opportunità.