Abbracciare l'Era dell’Intelligenza Artificiale: La Conferenza Stampa Dahua al CPSE 2017

Ora:2017-10-28 Naviga:1172

Alla conferenza stampa di apertura della CPSE 2017 si è tenuto un dialogo approfondito tra i rappresentanti di Dahua e noti esperti del settore della sicurezza per discutere su come capitalizzare il potenziale dell'intelligenza artificiale.



Mr. Fu Liquan: Grazie al supporto di clienti e partner abbiamo consolidato negli anni le nostre competenze nel mondo video. Forti di quest’esperienza vogliamo ora ampliare le nostre competenze concentrandoci sulle applicazioni dell’intelligenza artificiale. Vogliamo rafforzare le nostre partnership e costruire insieme a voi un fiorente ecosistema industriale che capitalizzi le potenzialità delle tecnologie emergenti.



Mr. Fu ha inaugurato la conferenza esprimendo la sua gratitudine a tutti gli ospiti, ai partner e ai clienti Dahua in tutto il mondo.





Mr. Fu Liquan,  Presidente di Dahua Technology



Nel corso degli anni, Dahua ha puntato tutto sull'innovazione: ha compiuto con successo la transizione dall'HD analogico a quello digitale e dai singoli prodotti è passata al mercato delle soluzioni. L’ingresso nell’era IoT sarà qiundi ancora una volta un’opportunità di sviluppo senza precedenti.



L’obbiettivo di Dahua per il 2018 è quello di consolidare la propria posizione nei mercati commerciali e Smart City aprendosi nel contempo al mercato consumer. Dahua punta a collaborare con le più importanti aziende leader del settore per formare un ecosistema industriale basato sulla tecnologia AI e IoT e promuovendo, tramite una solida infrastruttura di vendita e assistenza, lo sviluppo del marchio a livello globale. 



Parlano gli esperti: l'innovazione integrata è la nuova frontiera dell'intelligenza artificiale



Durante l'evento, il professor Jin Cheng dell'Università di Fudan ha sottolineato come i video in alta risoluzione siano una miniera d’oro di dati e informazioni utili per la gestione della sicurezza. Di conseguenza, l’analisi dei dati stessi tramite AI diventerà nei prossimi anni una tecnologia sempre più richiesta.





Gli ospiti della conferenza (da sinistra a destra): Long Haiyong, comandante di polizia presso il Dipartimento di Sicurezza Pubblica di Lizhou, il professor Jin Cheng, supervisore presso l’università di Fudan e i Mr. Zhang Yu, CTO del dipartimento IoT di Intel Cina



A seguito del recente rilascio da parte di Intel del suo nuovo chip da 10nm, Zhang Yu, CTO presso il dipartimento IoT di Intel Cina, ha spiegato come l'industria della sicurezza stia diventando un campo di prova sempre più importante per lo sviluppo industriale delle tecnologie AI-based. Intel stessa sta lavorando a partnership a lungo termine con i leader del settore sicurezza, come Dahua, per collaborare alla realizzazione di una vera e propria Smart City, una città “pensante”.



Liuzhou, metropoli con oltre tre milioni di abitanti è, in questo senso, un modello nazionale per quanto riguarda la gestione del traffico cittadino. Il comandante delle forze dell’ordine locali, Long Haiyong, ha illustrato come le tecnologie innovative di cattura automatica e riconoscimento intelligente abbiano promosso l'informatizzazione del lavoro di polizia, svolgendo un ruolo importante nel miglioramento della gestione del traffico.



Zhang Xingming: l'intelligenza artificiale guida il futuro



Nell’ultima sessione di rilascio prodotti, Zhang Xingming, Vice-presidente Dahua e direttore generale dell’R&D, ha mostrato a tutti i miglioramenti apportati dall'IA alla produttività e al valore aziendale. Obbiettivo primario di Dahua in questo frangente è quello di guidare la trasformazione del settore realizzando un Ecosistema Cloud per un Futuro Intelligente.



Ecosistema Cloud è un concetto strettamente collegato al Dahua Video Cloud, uno strumento che crea valore per i clienti offrendo loro collaborazioni con partner strategici atte a realizzare alo meglio soluzioni complete end-to-end.
Di fronte alle sfide poste dall'era IoT, Dahua Video Cloud ha rilasciato la sua linea di prodotti per lo storage intelligente che integrano le tecnologie di cloud storage e di videosorveglianza in un unico prodotto. La piattaforma Big Data Dahua per i trasporti può prevedere lo stato del traffico con 15 minuti di anticipo, analizzandolo e ottimizzandone la gestione. La piattaforma multi-dimensionale di Big Data Dahua unisce video, RFID, informazioni facciali e sui veicoli per creare, in tempo reale, profili individuali in base a fattori quali spazio, tempo e relazioni sociali. Dahua ha anche rilasciato Magic Cube, che trasforma le funzionalità di Dahua Video Cloud in un microservizio in grado di realizzare pubblicazioni di App-store unificate, gestione unificata e interfaccia unificata.



Mr. Zhang Xingming, Dahua VP


Il "Futuro Intelligente" di Dahua vuole promuovere il potenziamento e la trasformazione industriale a livello globale. Dahua sta integrando perfettamente il cloud computing e l’edge computing per ridefinire il "computing end-to-end" nell'era dell'AI. Ha lanciato la serie di prodotti DeepSense con tecnologia AI basata sui vantaggi del edge computing, come larghezza di banda ridotta, bassa latenza, alta sicurezza, buona affidabilità e basso costo. La telecamera All-in-One Sharp Eye adotta la soluzione MOVIDIUS, realizzando la cattura dei dettagli su scala 1:1 e supporta il confronto in tempo reale di otto attributi del volto e otto caratteristiche del corpo in un database contenente fino a 1 milione di match. La serie Smart è invece pensata per la gestione del traffico ed è la prima al mondo a utilizzare un enorme CMOS da 9Mp.

La serie di NVR DeepSense utilizza la soluzione NVIDIA TX1 e INTEL FPGA per realizzare analisi di fusione, confronto, recupero e archiviazione, supportando la strutturazione video in tempo reale a 32 canali e il confronto in tempo reale su di un database di 100.000 volti. Il server di struttura video della serie DeepSense monta NVIDIA P4, che supporta 192 strutturazioni video in tempo reale e un confronto in tempo reale a 256 canali su di un database di 100 milioni di volti.

Dahua ha lanciato anche il suo primo server di rilevamento a raggi X con tecnologia AI, che identifica automaticamente potenziali minacce quali coltelli, ombrelli, batterie e liquidi, aumentando la sicurezza e riducendo i costi operativi. Sono stati inoltre lanciati gli strumenti Big Data per il riconoscimento facciale che analizzano e prevedono le traiettorie dei bersagli per identificare con anticipo le mosse di potenziali sospetti. L'analisi della postura del corpo permette inoltre un livello di identificazione accurata anche senza che il volto del sospetto sia visibile.

La nuova serie panoramica Guardian ha una risoluzione massima di 32 Mp e utilizza l'innovativa tecnologia di fusione dei punti per risolvere il problema tecnico del monitoraggio di scene di grandi dimensioni. La serie Aurora adotta lo Starlight SONY con pixel da 4.63μm e la tecnologia di imaging multi-spettrale. Un innovativo algoritmo di fusione viene utilizzato per calibrare il segnale di colore e di luminosità di ogni spettro, riducendo così il rumore delle immagini finali (prestazioni oltre venti volte migliore in condizioni di scarsa illuminazione). Nel campo dell'HD coassiale, Dahua ha lanciato l’HDCVI 4.0, che supporta la trasmissione 4K in tempo reale, l'alta fedeltà audio e la tecnologia di rilevamento IoT integrata.



Ultima ma non meno importante è stata l’introduzione del prodotto ad architettura convergente X80 che unisce computer, switch, storage, computazione IA e business logic su di un unico supporto. X80 supporta un rate di modellazione di 130 milioni di volti al giorno, 800 canali di strutturazione video in tempo reale e un sistema di confronto volti che analizza 20 miliardi di persone ogni secondo in tempo reale. E’ un prodotto in grado di soddisfare le esigenze di intere metropoli con il vantaggio di ridurre, rispetto alle soluzioni classiche, il consumo energetico del 40% e lo spazio occupato del 60%. È indubbiamente "la macchina pensante” più potente a disposizione di Smart City, Smart Business e Smart Living.



Dahua leadership team went on stage to addressed questions from the press surrounding Dahua’s plan to embrace challenges brought by AI, strategic resources placement, new business development and overseas business target in next year. Dahua will continue to focus on technology innovation to drive growth. With our core competency in “audio, visual, smart, control” to help improve city safety, business productivity and a good experience of smart living for consumers.

Dahua sta puntando tutto sull'innovazione tecnologica per contribuire a migliorare la sicurezza, la produttività aziendale e per regalare la migliore esperienza possibile a tutti i suoi clienti. Perseguendo la missione "Enabling a safer society and smarter living", Dahua continua a concentrarsi su “Innovazione, Qualità e Servizio" per soddisfare al meglio partner e clienti da tutto il mondo.


Nota: alcuni prodotti non sono disponibili in tutti i paesi